testimonianze
chiama
tariffe

Ciao Armando,
Ti scrivo semplicemente per ringraziarti.
Non te l'ho detto ma ieri era il mio compleanno e avevo deciso di regalarmi un massaggio (cosa che non avevo mai fatto).
Per me è stata un'esperienza nuova e bellissima, non mi capita mai di dedicare anche solo un'ora e mezza totalmente a me e in particolare al mio corpo. Di solito sono molto teso e preoccupato per tutto quello che devo fare o che mi succede, mi ci voleva proprio questo momento per coccolarmi e per prendermi cura di me.
Ovviamente tutto grazie a te.
Ad essere sincero, all'inizio del massaggio ero ancora un po'teso (perchè appunto non sono abituato a ricevere queste "cure"e ad avere qualcuno che si occupa totalmente di me) e continuavo a pensare a tante cose anche della vita quotidiana, poi ho deciso di abbandonarmi a quello che succedeva e così è andata molto ma molto meglio. Alla fine non mi sarei mai più alzato da quel lettino. : )
Probabilmente tutti ti diranno le cose che ti sto scrivendo e tu sarai abituato, sia a sentire queste cose che a fare tantissimi massaggi; non so che cosa provi tu quando massaggi una persona ma ti posso assicurare che io ho provato delle sensazioni che mi hanno fatto stare bene tutta la sera e a ripensarci anche tutto oggi...
Come ti ho già detto tornerò a trovarti.
Grazie ancora e  a presto
S.

Carissimo, ormai carissimo Armando,

Scrivo "ormai"perchè ieri ho avuto conferma del fatto che nutro nei tuoi confronti molta stima e fiducia, pur conoscendoci poco, con te riesco a esssere me stesso, a non avere necessità di "maschere"o di falsi "gusci", cosa che normalmente si dà soltanto in una consolidata amicizia.

Ti avevo promesso che ti avrei dato riscontro dell'esperienza (così mi piace chiamarla) che ho/abbiamo fatto ieri sera. Sono tornato a casa come un "serbatoio"di ottimismo; più ripensavo a quanto accaduto, più sentivo affiorare sentimenti di gioia, contentezze ed entusiasmo. Sarà forse che desideravo da tempo fare water shiattsu... ma anche nel sonno credo di aver pensato all'esperienza fatta, il pensiero è ritornato ai momenti in piscina tutte le volte che mi sono svegliato dal sonno.

Questa mattina, nonostante il giovedì inizio a lavorare alle 8.00, mi sono svegliato con grande gioia ed ancora la conservo e custodisco. Desideroso di condividere la serata di ieri con delle persone a me care, ho sentito degli amici ai quali ho contagiato la mia allegria ed anche la curiosità di fare la stessa esperienza (immediatamente ho dato il link al tuo sito!).

Nonostante la mia pigrizia a "scuotermi", ho desiderato tanto l'incontro di ieri sera, incontrare te, appropriarmi della pace che infonde il tuo sguardo e dell'allegria che contagiano le tue labbra, sentire i tuoi saggi consigli e lasciarmi condurre dai tuoi gesti.

Nella vasca, mi sono sentito riportare nel grembo materno, dove ogni essere è al sicuro e sente tutto l'amore di chi lo custodisce dal primo momento in cui riceve la vita. Ho sentito il peso degli ostacoli che mi trascino dietro e la bellezza di decidere di liberarsene. Ho sentito, per tutto il tempo, un caldo e affettuoso abbraccio, pieno di limpidezza e purezza. In alcuni momenti ho anche avuto l'impressione di potermi osservare dall'esterno e mi vedevo sereno.
Sempre grato per quanto ricevuto, con molto affetto, un abbraccio!

F.C.

Ciao Armando


e grazie del massaggio meraviglioso dell'altro giorno - senza neanche conoscermi mi hai tolto tanti nodi che evidentemente c'erano: in palestra il giorno dopo molti movimenti erano più lisci. Non ho neanche avuto i temuti dolori "del giorno dopo"di cui parlavamo... ti faccio i complimenti anche per come riesci a far sentire un cliente nuovo al proprio agio.
Until then, thanks again for an extremely relaxing and liberating experience. (You were in Australia! You will understand what I write in English!).

D.

Caro Armando
mi hai sempre stupito per quanto e come ti mostri al mondo: positivo, attento, accogliente e generoso.
Vorrei che il ricordo per entrambi sia così caldo e ti regalo questo libro che raccoglie il genio di tanti amici artisti.
Ti abbraccio con sincerità

N.

Ciao Armando,
Il motivo di queste mie poche parole è quello di dirti, ancora una volta, GRAZIE per esser stato con me, nelle fasi del massaggio, persona umana e professionista insieme.
Onestamente ti dico che avrei voluto fermare le lancette di qualsiasi orologio per poter continuare ad avere la possibilità di "nutrirmi"di quell'energia intensa che le tue mani sprigionano. Quando alla fine del massaggio, mi hai chiesto di esprimerti quali erano le emozioni e le sensazioni che avevo provato durante il massaggio stesso, beh, credo non ci fossero le parole giuste ed adatte per farlo. Mi son sentito coccolato, accolto, e sotto alcuni aspetti, protetto.
Mentre ti scrivo, penso a cosa tu stesso penserai leggendo queste righe e spero che non ti portino ad avere un'idea sbagliata di me. Vorrei ancora comunicarti molte cose che nell'animo sono lineari, semplici ma che, a fatica, riesco a scrivere senza che siano penalizzate nel loro spessore interiore.
Spero, se tu me lo permetterai, di poter ancora lasciarmi andare, in un prossimo futuro, in tuo massaggio. Non so se sono riuscito a comunicarti tutto quello che volevo ma spero di non esserti risultato invadente.
Un saluto,

N.

Ero incerto quando ho sentito parlare di questa disciplina.

Faccio massaggi regolarmente (shiatsu) e questa cosa un po mi curiosiva. Nonostante questo ho lasciato passare qualche mese, e poi un giorno mi sono deciso. L'approccio al Water shiattsu la prima volta è stata difficile.
Mi sono dovuto 'dare'in mano all'operatore, fidandomi completamente di lui, svuotando la mente, lasciando il mio peso completamente nelle sue mani. Essendo una persona che è estremamente attento a rimanere in controllo della situazione sempre, è stato molto difficile.
So che ha lavorato parecchio per eseguire il trattamento. Non ero particolarmente entusiata dopo il trattamento, proprio per questo dover lasciarmi andare. Anche se il concetto mi ha molto incuriosito.
Dopo un paio di mesi ho pensato di rifarlo, anche con altro operatoree poi di nuovo con l'originale al quale sono diventato affezionato. Come mai? Il Water shiatsu, è una disciplina che va piùin la del semplice massaggio o movimento in acqua. La terapia va molto piùin profondità, tocca l'anima e nel mio caso anche lo spirito.
Quando sono riuscito a chiudere gli occhi, lasciarmi completamente andare nelle braccia di Armando, quando ho smesso di recitare, 'lui gestisce me'(che per me è impensabile), quando sono riuscito a chiudere la mente a tutte le sensazioni esterne, e lasciarmi trasportare nel acqua ho iniziato a vivere una esperienza incantevole.
Dicono del Water shiatsu che il movimento e l'acqua calda possono riportare alla gestazione ed al liquido amniotico. Io trovo che va molto piùin la. Armando fa 2 tipi di trattamento. Il classico, con movimenti tenendoti in braccio, ma anche un secondo dove ti porta sott'acqua. Uno trattiene il respiro e ti spinge sott'acqua e qui inizia il divertimento.
Come in un flash, non so dove sono, la mia mente mi riporta indietro in un momento imprecisato della mia infanzia, dettagli che non ricordavo. Le sensazioni interne sono sbalorditive.
Rivedo e rivivo momenti indimenticabili di quei giorno. Vivo e vedo i miei che ho perso da tanti anni quando ero giovane.
Non è un esperienza dall'oltre tomba, non è che mi parlano ed interagisco con loro. Semplicemente dal momento che vado sotto acqua ed Armando inizia a muovere il mio corpo in direzioni diverse, mi appare una visione e ricordo tanti anni fa, con dettagli piùvivi e anche altri che non ricordavo per nulla.
Cosa è il Water Shiatsu? non lo so di preciso, non so se è un intesa profonda tra me l'operatoree la voglia di esplorare, ma se abitassi a Milano lo farei tutti i giorni. Ogni volta scopro altre cose di me stesso e di perché oggi agisco ed interagisco come faccio.
E'uno spettacolo per me. Non ho parole per ringraziare colui che mi ha portato dentro questo favoloso mondo.

Grazie Armando, P.

 

Ti accoglie con un sorriso e alla fine ti dice arrivederci con una stretta di mano.
Semplici saluti che rincuorano l'anima e che testimoniano la capacità di mettersi in sintonia con te, facendoti subito sentire a tuo agio.
Il tempo che intercorre tra il benvenuto e il commiato, Armando lo dedica alla cura del tuo corpo.
Mani sapienti, usate con vigore ma allo stesso tempo con tocco leggero, ti cullano, ti coccolano, e, a volte, ti riportano indietro nel tempo, in luoghi ancestrali con cui credevi di avere perduto ogni contatto.
A seduta conclusa, possiedi una carica in più che ti permette di affrontare con maggior equilibrio e serenità il resto della giornata.
A. 

Ciao Armando
Ci tenevo a ringraziarti per il massaggio di ieri sera.
Oggi mi sento pervaso di benessere e buon umore.
Grazie e a presto
I.

…. Ma quanta energia pulita da quelle mani…
L.

Armando ☎ 3472364970