Massaggio antidepressivo
chiama
tariffe

 

vmassaggio25Il Massaggio nella depressione è una dei pochi trattamenti che ha un'efficacia immediata. I miglioramenti si vedono e si sentono quasi sempre fin dalla prima seduta. Il massaggio antidepressivo è di massima efficacia se personalizzato e finalizzato a combattere la cattiva circolazione, i dolori fisici, l'ansia, la stanchezza mentale e fisica, la mancanza del piacere di vivere, i disturbi del sonno, dell'appetito, l'iperirritabilità, tutti sintomi e disturbi che accompagnano e creano la depressione. Il massaggio è sostenuto da un intervento globale, che comporta l'uso della parola, del pensiero antidepressivo, di musica ed essenze aromatiche efficaci. I BENEFICI DEL MASSAGGIO Corporei Gli stimoli che riceve il corpo non agiscono solo a livello epidermico, ma coinvolgono anche strati profondi dei tessuti, smuovono i ristagni, favoriscono lo scorrimento di tutti i fluidi corporei intra ed extracellulari, sangue e linfa, con conseguente sollievo e eliminazione delle scorie tossiche. Le trazioni creano un allungamento dei muscoli e delle giunture che diventano più libere ed elastiche.

La respirazione viene resa più libera e amplificata: con l'espirazione si scaricano emozioni negative, tensioni e stress; con l'inspirazione si fa il pieno di ossigeno, gas necessario alla produzione dell'energia Biochimici La mente entra in stati di rilassamento profondo e l'organismo, liberato dai blocchi e dalle disfunzioni, incomincia a produrre tutte quelle sostanze chimiche che gli servono per stare bene: antidolorifici, ansiolitici, sonniferi e antidepressivi naturali. Quando il corpo entra nello stato di rilassamento profondo, aumenta la produzione dell'ormone della crescita responsabile della rigenerazione cellulare e tissutale. Ne risulta un effetto ringiovanente e il potenziamento del sistema immunitario. Ma anche più felicità e buonumore: sono questi i piacevoli "effetti collaterali" della maggiore produzione di serotonina, noradrenalina, dopamina ed endorfine (neurotrasmettitori carenti nella depressione) anch'esse stimolate dall'azione del massaggio sul sistema nervoso e nel cervello. Psicologici Il massaggio, con le manualità calde e avvolgenti, risponde al bisogno di contatto, affetto, amore e al bisogno di essere curati, accuditi e protetti. Oltre al senso del tatto, viene stimolato anche l'udito, con parole rassicuranti e musiche rilassanti e l'olfatto, con oli essenziali profumati. La stimolazione multisensoriale mette la persona in diretto contatto con i sentimenti e le emozioni più profonde e inconsce. L'esperienza positiva del massaggio accresce anche l'autostima, l'amor proprio, la consapevolezza dei propri bisogni vitali e crea una migliore attitudine all'ascolto interno: doti indispensabili per mantenere un buon equilibrio mentale e psicologico.

Armando ☎ 3472364970